Il 2022 cosa ci porta? Pesci sostenibili e saldi, intanto

Aggiornamento: 8 gen


Ce lo siamo chiesti sotto al vischio, tra una forchettata di lenticchie e una fetta di panettone: cosa ci porterà questo 2022? Cose belle e buone, salute (ricordate l'adagio sempre sottovalutato? Ecco, è ora di rivedere le priorità) e qualche certezza in più, speriamo. Intanto nel brevissimo periodo qualche piccola sicurezza già ce l'abbiamo: stanno arrivando pesci sostenibili, pescati apposta per noi, tante vitamine bio e saldi antispreco su prodotti freschi. Belli e buoni, insomma, per iniziare l'anno più contenti. Ecco il menù per la prossima settimana, con il dettaglio dei prodotti, da prenotare entro sabato cliccando il tasto verde sotto, per avere lo sconto del 15%:

  • orate e branzini del Golfo del Tigullio,

  • ecopesci (interi o a filetti) pescati nell'Adriatico,

  • polli, faraone e conigli ruspanti di un allevamento astigiano,

  • carni suine sostenibili, affettati e salumi di un allevamento astigiano,

  • frutta bio e locale di Barge

  • verdure bio stagionali e locali

  • limoni siciliani bio

E per chi avesse già fame e non riuscisse ad attendere la prossima settimana? Niente paura, sono già disponibili le nostre offerte antispreco: trovate scontati del 20% pasta ripiena, scamorze di bufala bio, pecorini presidio Slow Food del Monte Poro, cereali biologici per colazioni da campioni e ancora qualche panettone artigianale (che comunque è sempre un piacere).

Per chi in questo momento fosse tumulato in casa, causa quarantena, autoisolamento o misantropia acuta, non temete: vi facciamo recapitare la spesa in bici dai biker etici di Stone Tribe Delivery, o a piedi se siete proprio vicini vicini.

32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti