29 settembre, nasce la Comunità amica delle persone con demenza


Oltre un milione. È questo il numero dei malati di demenze in Italia comunicato un paio di giorni fa dal Ministero della Salute. Dici demenza e scopri che sono tante le persone che, in silenzio, affrontano il problema, sia in prima persona sia gestendo con fatiche enormi la malattia dei propri cari.

"Circa tre milioni sono le persone direttamente o indirettamente coinvolte nella loro assistenza, con conseguenze anche sul piano economico e organizzativo - continua il comunicato -. Il fenomeno è in aumento per l’invecchiamento della popolazione".

Dunque, che fare? Parliamone, innanzitutto. E facciamo rete.


Sono questi gli obiettivi del tavolo sulla Comunità amica delle persone con demenze organizzato

il 29 settembre dalle 15 alle 17 alla Casa del Quartiere di San Salvario.


Il progetto è stato sviluppato con il patrocinio della Circoscrizione 8 e il tavolo promotore è formato da Esserci scsCasa del Quartiere , Spi-Cgil Torino Lega 8 Pensionati San Salvario , Chiesa valdese di Torino , Verdessenza Ecobottega , Seven Arts - Associazione culturale , Associazione Più Vita in Salute e la Parrocchia Santi Pietro e Paolo di San Salvario. Partner Tecnico Diaconia Valdese

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti