top of page

Baciati - non bruciati - dal sole: 5 consigli per proteggere la pelle


Sui monti, al lago, al mare ma anche in città, ecco 5 consigli per proteggere la pelle dal sole considerando i fototipi a cui apparteniamo. Cosa vuol dire? Il fototipo indica la reazione della pelle all’esposizione ai raggi ultravioletti e il grado di abbronzatura che è possibile ottenere.

Per conoscere il tuo fototipo puoi calcolarlo sulla base del colore di occhi, incarnato e capelli.


Ecco qui 5 consigli utili per un'esposizione intelligente, anche per fototipi chiari:

1. Prendere il sole al mattino presto fino alle 10.30 e nel pomeriggio a partire dalle 16

2. Non usare solari dell'anno precedente per non rischiare alterazioni del prodotto e scottature

3. Spalmare i solari dopo aver fatto il bagno e non prima di tuffarsi, per proteggere anche il mare e i suoi coralli dai filtri fisici contenuti nei solari

4. Cercare tra gli ingredienti i filtri minerali Titanium Dioxide e Zinc Oxide, utili a bloccare raggi UVB e UVA proteggendo in modo efficace la pelle

5. Il sole ci è indispensabile per la produzione di vitamina D, endorfine e serotonina: fatti baciare, ma non bruciare. E divertiti, ovunque tu vada.


Se cerchi solari con filtri minerali, passa a trovarci: saremo felici di mostrarti quello più adatto alla tua estate.

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page